Aldo Grasso

Aldo Grasso

Aldo Grasso

Critico televisivo del "Corriere della Sera"

-

Aldo Grasso, tra le altre cose, è da più di vent’anni il critico televisivo del Corriere della Sera.

Le persone che fanno tv si dividono in due categorie: quelli che sono favorevoli alle critiche favorevoli e quelli che sono contrari alle critiche contrarie.

Il suo sogno è di crescere una generazione di televisivi favorevoli alle critiche contrarie. La domanda che tutti gli fanno è questa: “Ma quanta tv guardi?”. A un idraulico, a una restauratrice di nani da giardino, a un fornaio, oserebbero mai fare una domanda simile?

Il suo nume tutelare è Anton Ego, il critico enogastronomico di Ratatouille.