Paolo Damilano

Paolo Damilano

Paolo Damilano

Presidente Film Commission Torino Piemonte

-

Paolo Damilano, 49 anni, è un imprenditore nato e cresciuto in Piemonte. Dal 1997 è alla guida della storica Cantina Damilano di Barolo, da sempre di proprietà della famiglia, insieme al fratello Mario e al cugino Guido. Paolo nasce e cresce professionalmente nel mercato delle acque minerali, con l’azienda di famiglia Pontevecchio, una holding di sei differenti marchi (tra cui Valmora e Sparea) con cui i Damilano sono presenti sul mercato da oltre 40 anni. La passione per le eccellenze del territorio piemontese si è confermata nelle scelte degli ultimi anni di ampliare e diversificare l’orizzonte delle proprie attività imprenditoriali, con l’ingresso nel mondo della ristorazione, facendo rivivere alcuni dei marchi che hanno contribuito a creare l’identità di Torino: dal Pastificio Defilippis, uno dei più antichi pastifici d’Italia, al Bar Zucca che per oltre 50 anni è stato il punto di ritrovo dei torinesi. Un percorso di crescita che si è completato recentemente con l’apertura di un locale stellato a Barolo, ospitato in una parte della Cantina Damilano, diretto dallo chef Massimo Camia. A prima vista Paolo rispecchia perfettamente lo stile dell’imprenditore piemontese illuminato, molto riservato, con uno sguardo che sembra sempre distaccato ma che in realtà cela una grande sensibilità, derivante da un attaccamento profondo alla propria terra d’origine e un’umanità d’altri tempi verso le persone che lavorano con lui. Un ritratto in cui non mancano tuttavia una profonda determinazione e delle innate capacità imprenditoriali, quasi facessero parte del DNA della famiglia, che nel tempo egli ha saputo dimostrare nella sua carriera professionale, costruendo una bellissima realtà che sapesse valorizzare le eccellenze piemontesi con uno sguardo rivolto al mondo.