Maurizio Molinari

Maurizio Molinari

Maurizio Molinari

Giornalista professionista, Direttore de La Stampa

-

Maurizio Molinari ha studiato al Manchester College di Oxford e all’Università ebraica di Gerusalemme e si è laureato in Scienze Politiche nel 1989 e in Storia nel 1993 all’Università La Sapienza di Roma; è giornalista professionista dal 1989, l’anno stesso della sua laurea. Vive a Torino, è specializzato in politica estera e dal 2016 è Direttore del quotidiano La Stampa. È stato corrispondente dal Medio Oriente, dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea. In precedenza ha scritto anche su testate come L’Indipendente, L’Opinione, Il Tempo, Il Foglio, Panorama e collabora con La7, RaiNews24, Sky TG 24 e Tg5. Ha intervistato personaggi come i presidenti Usa Barack Obama e George W. Bush, il Segretario di Stato statunitense Condoleezza Rice, ex Segretari di Stato degli Stati Uniti, i Segretari generali dell’Onu Kofi Annan e Ban Ki Moon e molte altre personalità del mondo politico.Il 26 novembre 2015 è stato nominato nuovo direttore de La Stampa di Torino al posto di Mario Calabresi, che sostituirà Ezio Mauro alla direzione de La Repubblica. Dal 27 dicembre 2017 è direttore editoriale di «Gedi News Network», la società che gestisce i quotidiani di proprietà del gruppo editoriale GEDI. Il suo ultimo libro è “Il ritorno delle tribù. La sfida dei nuovi clan all’ordine mondiale” edito da Rizzoli. Molinari è sposato con Micol. Hanno quattro figli, tutti nati a New York.